Piccolo prestito auto

Piccolo prestito auto
L'auto è uno di quei beni per cui molti uomini sarebbero disposti a fare persino delle follie, figuriamoci qualche rinuncia. Il piccolo prestito auto è pensato apposta per loro e, più in generale, per quanti bramino l'acquisto di un'auto o moto nuova o usata dal costo contenuto.

Cosa cambia rispetto a un comune finanziamento auto? Sostanzialmente l'entità del credito erogato. Nel piccolo prestito è più contenuto e sottostà a norme che limitano l’oggetto della compera. La vostra richiesta potrebbe essere rifiutata da parte dell'istituto o società di credito nel caso l'auto, o la moto, di vostro interesse ecceda un certo numero di anni dalla data di immatricolazione. Ulteriori criteri applicabili intervengono altrimenti sul numero dei chilometri percorsi, ponendo dei precisi paletti. Da questo punto di vista, comunque, non c'è un orientamento univoco. Alcune finanziarie vi potrebbero prospettare criteri di accettazione del piccolo prestito auto assai più elastici in vista dell'acquisizione di nuovi clienti.

Quali garanzie sono richieste per un piccolo prestito auto? I criteri, affinché la vostra domanda di credito venga accettata, rispondono a più generali fattori di rischio. Quindi aspettatevi che vi sia domandato un reddito dimostrabile (busta paga per i lavoratori dipendenti, modello unico per i lavoratori autonomi). Se la procedura viene seguita online godrete di una riduzione dei tempi di accredito (in media non superiori a una settimana lavorativa).

Quanto è possibile richiedere attraverso il piccolo prestito auto? Gli importi minimi non superano i 1.500/2.000 euro, ma si possono ricevere crediti anche assai più importanti. Ciò che vincola l'erogazione del piccolo prestito auto è in prima istanza la quantità di garanzie che saprete offrire all'istituto o società di credito a cui vi rivolgerete. Al crescere dell'importo però rallentano i tempi utili per la conclusione dell'istruttoria. Quanto all'accredito, di solito al cliente è lasciata la scelta tra contanti, assegno o bonifico bancario. Mentre l'estinzione del piccolo prestito auto avviene per scadenze mensili con importi invariati.